Calabria News 24

Cerca

L’olio nella cosmesi: come il Consorzio Olio di Calabria IGP è al fianco delle donne

 

Il mondo bio, secondo le ricerche degli ultimi anni, è sempre più scelto ed apprezzato in ogni settore, così come in quello della cosmesi.
Ingrediente unico, in questo senso, è proprio l’olio extravergine d’oliva, molto utilizzato nella settore cosmetico perché porta nutrimento e acidifica la cute. In più può essere utilizzato per impacchi, bagni, maschere ed emulsioni dopo-bagno. È infatti un ottimo tonificante e rivitalizzante.

L’olio è davvero un toccasana per la salute, sia quella alimentare che dermatologica: è per questo che è anche un ottimo rimedio contro la debolezza e la caduta dei capelli – in quanto riesce a nutrire in profondità il bulbo pilifero, irrobustendolo – ed un ottimo alleato per l’abbronzatura, che permette ai raggi ultravioletti di penetrare nella nostra pelle ma, allo stesso tempo, grazie alle sue proprietà antiossidanti riesce a proteggerci dai loro danni.

Da sempre l’olio d’oliva è stato usato come emolliente, ammorbidente e antinfiammatorio e come utile strumento contro le smagliature. Non a caso l’olio veniva utilizzato dagli antichi romani come prodotto cosmetico in un primo impiego e solo dopo come ingrediente alimentare.

La storia dell’utilizzo dell’olio nella cosmesi è davvero antica e tuttora, molte case produttrici calabresi, lo utilizzano come ingrediente base per creme idratanti per il viso e per il corpo, grazie alle sue straordinarie proprietà.

E’ anche per questo che il Consorzio Olio di Calabria IGP protegge e tutela l’oro verde e la sua grande versatilità, in grado di assurgere utilizzi vantaggiosi per la salute, sotto ogni forma. E’ fondamentale, infatti, il lavoro del Consorzio, che non solo sta al fianco dei produttori ma protegge una delle ricchezze della terra più importanti della Calabria.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1