Attualità, Cosenza

Aggressione giornalista calabrese al Giro d’Italia: CNA condanna duramente il gesto degli organizzatori

Su quanto è accaduto ieri 7 ottobre a Camigliatello Silano, al giornalista di CalNews Luigi Salsini, durante il Giro d’Italia, si sono espressi duramente i vertici di CNA – Confederazione nazionale dell’Artigianato e della piccola e media Impresa – che condannano il gesto subito dal reporter da parte degli organizzatori.
Il grave episodio è accaduto mentre il giornalista stava compiendo il proprio lavoro. Salsini all’arrivo della governatrice Jole Santelli mentre cercava di filmare arrivo e saluti, nella zona a cui è consentito l’accesso alla stampa, si è visto strappare il pass e chiesto di non filmare nulla.
La CNA, rende noto, con a capo il suo presidente Francesco Rosa, che sarà parte integrante in tutte le sedi, se necessario, anche giudiziarie, affinché vengano ripristinati e tutelati tutti i diritti degli associati, ma soprattutto per far si che non venga calpestata la dignità di chi umilmente con tanti sacrifici cerca di guadagnarsi onestamente da vivere.

Print Friendly, PDF & Email
Guarda on-line le nostre notizie