Coronavirus

Coronavirus, Calabria: 24 nuovi positivi. I contagiati sono 1.868

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 186.032 tamponi.

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.868 (+24 rispetto a ieri), quelle negative sono 184.164.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: –

Catanzaro: 11 in reparto; 1 in terapia intensiva; 60 in isolamento domiciliare; 190 guariti; 33 deceduti.

– Cosenza: 9 in reparto; 3 in terapia intensiva; 108 in isolamento domiciliare; 476 guariti; 34 deceduti.

– Reggio Calabria: 7 in reparto; 108 in isolamento domiciliare; 316 guariti; 19 deceduti. – Crotone: 20 in isolamento domiciliare; 117 guariti; 6 deceduti.

– Vibo Valentia: 2 in reparto; 14 in isolamento domiciliare; 85 guariti; 5 deceduti.

Altra Regione o Stato Estero: 244 (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione).

I ricoverati del setting “Fuori regione” (8) e dei migranti (1) sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza. Complessivamente i ricoveri presso l’Ospedale di Catanzaro sono 11 di cui 5 sono riferiti a persone non residenti. I ricoverati presso l’Ao di Cosenza sono 9; di questi tre sono “non residenti”, mentre la paziente dimessa a Cosenza è stata inserita nel setting “fuori regione”. Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture che nel tempo sono stati dimessi. Tre ca si di Catanzaro sono riconducibili a focolaio noto. A Cosenza, oggi, si registrano 18 nuovi casi, tutti migranti del distretto Tirreno. Anche i due positivi di Reggio Calabria sono migranti.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 749.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale.

Read More

Coronavirus: in flessione aumento casi in Calabria, +12

Leggera flessione rispetto a ieri dei nuovi casi di coronavirus in Calabria, anche se a fronte di un minor numero di tamponi processati. Su 920 esami (contro i 1.632 di ieri), i nuovi positivi sono 12 (ieri erano 22). I casi attivi passano a 468, 7 in più rispetto a ieri per effetto di 5 nuove guarigioni con il totale che arriva a 1.278.
Complessivamente, da inizio pandemia, sono stati effettuati 184.501 tamponi con 1.844 positivi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 4 mentre quelle nei reparti sono 30; 434 gli isolati a domicilio. Le vittime sono 98. Al Cara di Crotone sono rimasti due positivi; gli altri sono stati trasferiti sulla nave quarantena. Reggio Calabria ne comunica 9. A Catanzaro tre positivi sono riconducibili a focolaio noto. Lo comunica il bollettino della Regione.
Territorialmente, i casi positivi complessivi così distribuiti a: Catanzaro 12 in reparto; 1 in terapia intensiva; 55 in isolamento domiciliare; 190 guariti; 33 deceduti. Cosenza 10 in reparto; 3 in terapia intensiva; 109 in isolamento domiciliare; 474 guariti; 34 deceduti. Reggio Calabria 7 in reparto; 108 in isolamento domiciliare; 316 guariti; 19 deceduti. Crotone 20 in isolamento domiciliare; 117 guariti; 6 deceduti. Vibo Valentia 1 in reparto; 15 in isolamento domiciliare; 85 guariti; 5 deceduti. Altra Regione o Stato Estero 224.
Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 1.030.

Read More

Referendum e Comunali, alle 19 votanti il 22,4 e il 33%

Il 22,8 ed il 33,8%: sono queste, secondo i dati diffusi dal Viminale, le percentuali dei calabresi che alle 19 hanno votato, rispettivamente, per il referendum costituzionale sulla riduzione dei parlamentari e per le elezioni comunali. Per quanto riguarda il referendum la percentuale più alta di votanti si registra in provincia di Crotone, col 29%, seguita da quella di Reggio Calabria (23,9), Catanzaro (21,8), Vibo Valentia (21,4) e Cosenza (21,2).  Per le comunali la provincia in cui c’é stata la più alta percentuale di votanti é Crotone, con il 37,3%, seguita da quella di Catanzaro (34,1). Reggio (32,2), Vivo Valentia (31,8) e Cosenza (31,7).

Read More

Coronavirus:Calabria: Ancora alto numero nuovi positivi +22

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 183.581 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.832 (+22 rispetto a ieri), quelle negative sono 181.749.  Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti.
Catanzaro: 13 in reparto; 1 in terapia intensiva; 52 in isolamento domiciliare; 189 guariti; 33 deceduti. Cosenza: 9 in reparto; 3 in terapia intensiva; 113 in isolamento domiciliare; 471 guariti; 34 deceduti. Reggio Calabria: 7 in reparto; 100 in isolamento domiciliare; 315 guariti; 19 deceduti. Crotone: 20 in isolamento domiciliare; 117 guariti; 6 deceduti. Vibo Valentia: 1 in reparto; 15 in isolamento domiciliare; 85 guariti; 5 deceduti. Altra Regione o Stato Estero: 224. Complessivamente i ricoveri presso nell”ospedale di Catanzaro sono 13, di cui 5 persone non residenti. I ricoverati nell’ospedale di Cosenza sono nove; tre dei quali non residenti. Cosenza registra 8 positivi riconducibili a tre focolai noti. A Catanzaro 6 positivi riconducibili a focolai noti. A Vibo si registrano 3 positivi riconducibili a focolaio noto. Al Cara di Crotone sono rimasti solo due positivi; gli altri sono stati trasferiti sulla nave quarantena. Reggio Calabria ne comunica 5. Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 842.

Read More

Coronavirus: a Nicotera anno scolastico inizierà il 6 ottobre

A Nicotera, centro del vibonese, l’inizio dell’anno scolastico é stato fissato per il 6 ottobre, con un rinvio rispetto alla data del 24 settembre, stabilita dalla Regione Calabria, a causa del coronavirus. Lo ha deciso il sindaco, Giuseppe Marasco, annunciando una specifica ordinanza in tal senso.
“La nostra scelta – ha detto il sindaco Marasco – è motivata dal fatto che l’evolversi della situazione epidemiologica relativa al Covid-19 impone una migliore organizzazione per consentire l’avvio delle attività scolastiche in tutta sicurezza”.

Read More

Coronavirus: 25 positivi in più rispetto a ieri. Il bollettino

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 181.949 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.810 (+25 rispetto a ieri), quelle negative sono 180.139.

 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

 

– Catanzaro: 11 in reparto; 1 in terapia intensiva; 50 in isolamento domiciliare; 188 guariti; 33 deceduti.

 

– Cosenza: 8 in reparto; 3 in terapia intensiva; 105 in isolamento domiciliare; 471 guariti; 34 deceduti.

 

– Reggio Calabria: 7 in reparto; 100 in isolamento domiciliare; 310 guariti; 19 deceduti.

 

– Crotone: 20 in isolamento domiciliare; 117 guariti; 6 deceduti.

 

– Vibo Valentia: 1 in reparto; 12 in isolamento domiciliare; 85 guariti; 5 deceduti.

 

Altra Regione o Stato Estero: 224 (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione).

 

I ricoverati del setting “Fuori regione” (8) e dei migranti (1) sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza.

 

Complessivamente i ricoveri presso l’Ospedale di Catanzaro sono 11 di cui 5 sono riferiti a persone non residenti.

 

I ricoverati presso l’AO di Cosenza sono otto; di questi tre sono “non residenti”, mentre la paziente dimessa a Cosenza è stata inserita nel setting “fuori regione”.

 

Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture che nel tempo sono stati dimessi.

 

Cosenza registra: 2 contagi da contact tracing e un nuovo contagio tra i migranti del Cas di Amantea.

 

A Catanzaro si registrano 10 casi riconducibili a focolai noti.

 

Anche i tre positivi di Vibo sono riconducibili a focolaio noto, mentre a Crotone i tre positivi di oggi sono migranti.

 

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 4.014.

 

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale.

Read More

Covid, impennata nuovi casi e altri 10 morti

Sono 1907 i nuovi casi di coronavirus in Italia, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. Rispetto a ieri sono stati registrati altri 10 morti, che portano il totale a 35668 dall’inizio dell’emergenza. I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono 99839. Sono 853 i nuovi guariti, per un totale di 216.807. Lieve calo dei pazienti in terapia intensiva: sono 208, con una diminuzione di 4 unità.

Fonte Adnkronos

Read More

Coronavirus: sale ancora il numero dei contagi. Il bollettino

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 180.069. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.785 (+28 rispetto a ieri), quelle negative sono 178.284.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

– Catanzaro: 10 in reparto; 1 in terapia intensiva; 41 in isolamento domiciliare; 188 guariti; 33 deceduti.

– Cosenza: 8 in reparto; 3 in terapia intensiva; 103 in isolamento domiciliare; 471 guariti; 34 deceduti.

– Reggio Calabria: 6 in reparto; 96 in isolamento domiciliare; 309 guariti; 19 deceduti.

– Crotone: 20 in isolamento domiciliare; 117 guariti; 6 deceduti.

– Vibo Valentia: 10 in isolamento domiciliare; 85 guariti; 5 deceduti.

Altra Regione o Stato Estero: 220 (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione).

I ricoverati del setting “Fuori regione” (8) e dei migranti (1) sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza. Complessivamente i ricoveri presso l’Ospedale di Catanzaro sono 13 di cui 5 sono riferiti a persone non residenti. I ricoverati presso l’AO di Cosenza sono tredici; di questi tre sono “non residenti”, mentre la paziente dimessa a Cosenza è stata inserita nel setting “fuori regione”.

Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture che nel tempo sono stati dimessi. A Cosenza oggi si registrano 15 nuovi positivi, di cui tre riconducibili al focolaio noto e 12 sono migranti del Cas di Amantea. A Catanzaro si registrano 7 nuovi positivi, di cui 4 riconducibili a focolaio noto, tre intercettati al pronto soccorso. A Vibo si registrano due nuovi positivi da contact tracing.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 2.154.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale.

Read More

Coronavirus: tre nuovi casi a Montalto Uffugo (CS)

Nuovi casi di Covid-19 a Montalto Uffugo, centro dell’area urbana di Cosenza. Per l’esattezza sono tre le persone che hanno contratto il Coronavirus. A comunicarlo è il sindaco Pietro Caracciolo attraverso un post su facebook: “Oltre ai casi positivi comunicati nei giorni scorsi – scrive Caracciolo – purtroppo ce ne sono da aggiungere altri 3. Allo stesso tempo – ha aggiunto il primo cittadino – comunichiamo la guarigione di 1 cittadino. Di conseguenza, i cittadini attualmente positivi al covid-19 sono 9”.
Il post si conclude, poi, con una raccomandazione alla popolazione: “Manteniamo alta la guardia – scrive in conclusione Caracciolo – non assembriamoci e manteniamo il più possibile il distanziamento sociale”.
Read More

Covid: Presidente avvocati Catanzaro, controlli in Tribunale

“Ieri sono stato contattato da una persona, che ovviamente ha voluto rimanere anonima, che mi ha segnalato che il 10 settembre scorso le due persone risultate positive su Soverato si sono recate nel tribunale di Catanzaro in compagnia di un avvocato e purtroppo hanno avuto accesso all’interno di una cancelleria”. Lo ha detto, parlando con i giornalisti, il presidente dell’Ordine degli avvocati di Catanzaro Antonello Talerico.
“Dopodiché – ha aggiunto Talerico – lo stesso avvocato il giorno dopo, ovviamente non sapendo ancora della positività dei due, si è recato nuovamente in tribunale ed ha partecipato ad un’udienza alla presenza di altre persone e altri avvocati”.
Alla luce di questi fatti, Talerico ha accertato chi fosse il legale che si trovava insieme alle persone positive . “Per fortuna – ha detto – si è già sottoposto al sierologico ed è risultato negativo e questa è già un’indicazione. Poco fa mi ha mandato un messaggio per dirmi che si è sottoposto anche al tampone. Io per dovere istituzionale ho già avvisato il presidente del tribunale il quale ha immediatamente attivato il protocollo che prevede la sanificazione dei locali e la comunicazione dell’intervento anche all’Azienda sanitaria e alla Regione Calabria per l’avvio di alcuni esami su alcuni impiegati del Tribunale”.

Read More
Guarda on-line le nostre notizie
Settembre: 2020
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 

Instagram

Categorie

Archivi