Calabria News 24

Cerca

Cosenza, Prosegue il programma di messa in sicurezza delle strade provinciali

Nel pomeriggio di oggi ho inaugurato il completamento dello scavo della galleria lungo la strada che collega Tarsia con Sibari.

La Provincia di Cosenza continua, su mio impulso, a lavorare senza sosta per dare risposte concrete nel settore strategico della viabilità.

I lavori in programma riguardano anche la nuova costruzione ed il parziale adeguamento della strada Cosenza-Sibari, nel tratto compreso tra lo svincolo autostradale di Tarsia e la Statale 106 bis.
Nello specifico, l’intervento in progetto si pone l’obiettivo di aumentare la sicurezza stradale, migliorando il livello di servizio della Provinciale numero 197, per una lunghezza di circa 5 km. L’importo dei lavori a base d’asta è di circa 11 milioni, che serviranno per:

l’adeguamento in asse del tracciato esistente, a partire dalla diga di Tarsia fino alla Statale 106 bis in corrispondenza dell’incrocio per Terranova;

la realizzazione della galleria presso la diga di Tarsia;

la realizzazione della galleria Serra Castello.

L’intervento di oggi consiste, invece, nell’abbattimento dell’ultimo diaframma della galleria Serra Castello, la quale andrà in esercizio nei prossimi mesi, a completamento delle altre opere secondarie in costruzione.

Con questi lavori, si ridurranno in maniera significativa i tempi di percorrenza reale nelle aree interne e verso lo Ionio.

«Con questo importante intervento proseguiamo il nostro programma di messa in sicurezza delle strade provinciali – ha dichiarato la Presidente Succurro – perché il tema della sicurezza stradale figura al primo posto dei miei obiettivi di mandato.
Fra le attività in corso di esecuzione, il completamento dello scavo della galleria lungo la strada che collega Tarsia con Sibari ha rappresentato una priorità in termini di miglioramento della percorribilità dell’arteria, fondamentale per il collegamento con tutta l’area jonica di Corigliano-Rossano.
Un impegno, quello della Provincia di Cosenza, che porterà anche al dimezzamento dei tempi di percorrenza, con evidenti benefici economici per il trasporto su gomma e la possibilità per i cittadini di una guida tranquilla e in linea con le esigenze locali della circolazione.
Sappiamo bene che quello delle strade è un problema complesso per la nostra Provincia, perché richiede investimenti notevoli e controlli costanti, ma da Presidente ribadisco che la sicurezza stradale è per noi un compito che continua e sul quale siamo particolarmente impegnati».

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1