Calabria News 24

Cerca

La calabrese Martina Canonico ad “Avanti un altro!”

Calabria sul piccolo schermo, ancora una volta, in questo caso nel palinsesto di Canale 5. Scelta dalla produzione ed approdata negli studi Mediaset per la registrazione di un episodio di “Avanti un altro!”, game show condotto da Paolo Bonolis, la calabrese Martina Canonico. Classe 2001, Martina studia lingue e culture moderne all’Università della Calabria, oltre alla pratica della danza. Ma non è per la ventunenne di Amantea la prima volta sotto i riflettori, infatti Martina è stata protagonista, in diverse stagioni, del concorso di Miss Italia Calabria. Vincitrice di più fasce, di cui l’ultima come Miss Città di Mendicino.

 

Martina si è così ritrovata catapultata nello studio 1 del Centro Titanus Elios di Roma, avendo l’opportunità di conoscere molti professionisti, oltre ai conduttori Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Il tutto documentato sulle sue storie Instagram e post su Facebook, dalle sue espressioni si scorge facilmente tutta l’emozione di essere presente in occasioni come queste. Lavorare nel mondo dello spettacolo è del resto il suo sogno, come ha diverse volte affermato.

Non si sa ancora nulla sull’episodio registrato, tranne che andrà in onda a Gennaio, dove sarà visibile Martina alle prese con i “botta e risposta” di Bonolis e la simpatia di Laurenti.

Francesco Sarri

Giornalista pubblicista dal 2018, si occupa di uffici stampa per rassegne di cultura e spettacolo. La passione per la televisione, cinema e media sin dalla tenera età lo porta al giornalismo, di cui si innamora a prima vista. La laurea in Cinema, televisione e produzione multimediale all'Università di Bologna amplia le sue conoscenze ed accresce il suo interesse per il settore audiovisivo e di intrattenimento. Il master in Lettere conseguito all'Università E-Campus incentiva, inoltre, la curiosità verso le materie umanistiche. Ciò che vuole è raccontare il mondo culturale e dell'intrattenimento, dandogli una narrazione cronistica ma anche personale. In un certo senso, con le sue "storie", fare compagnia al lettore o spettatore.

  • 1