Calabria News 24

Cerca

Long Covid: scoperto legame con sindrome fatica cronica

Ricercatori australiani annunciano di aver individuato un legame nella patologia fra il long Covid e l’encefalomielite mialgica/sindrome di fatica cronica (ME/CFS).

Lo studio del Centro nazionale di neuroimmunologia e malattie emergenti della Griffith University della Gold Coast, diretto da Sonya Marshall-Gradsnik, pubblicato sul Journal of Molecular Medicine, è il primo nell’identificare biologicamente la sovrapposizione della condizione ME/CFS con il long Covid.

I ricettori sono situati in ogni cellula del corpo e nei recettori danneggiati, come in una disfunzione fra chiave e serratura i canali di ionio non permettono un sufficiente assorbimento del calcio. Il gruppo di ricercatori guidati da Marshall-Gradsnik studia la sindrome di fatica cronica da circa 10 anni, ma si è concentrata sul long Covid dopo aver notato somiglianze fra le due malattie. L’Australia ha registrato oltre 9,5 milioni di casi di Covid-19 dall’inizio della pandemia, di cui il 5% ha sofferto anche di long Covid. Nella prossima fase, gli studiosi intendono sviluppare uno screening test ad alto rendimento per consentire diagnosi rapide, che contano di rendere presto largamente disponibile. (ANSA).

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1