Calabria News 24

Cerca

“Rischio sismico in Calabria; valutazione e prevenzione”

In occasione della settimana della Protezione Civile, giovedì 13 ottobre, dalle ore 9,15, nella sala verde della Cittadella regionale di Catanzaro, si terrà il convegno dal titolo “Rischio sismico in Calabria: valutazione e prevenzione”.

L’iniziativa, organizzata dalla Regione Calabria, rappresenta un’occasione di confronto tra tutti i soggetti coinvolti nelle fasi di definizione e mitigazione del rischio sismico: dallo studio e dal monitoraggio delle sorgenti sismogenetiche, alle azioni messe in campo dallo Stato e dalla Regione per la riduzione del rischio, dalle prospettive future legate all’evoluzione normative e alle nuove tecniche costruttive, oltre che la promozione di percorsi educativi per la diffusione della cultura della protezione e della prevenzione al fine di aumentare a consapevolezza nei cittadini calabresi del rischio sismico.

Dopo la registrazione dei partecipanti si inizierà con gli interventi dei professori G. Valensise, dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, M. La Rocca dell’Università della Calabria, G. Scarascia Mugnozza dell’Università Sapienza di Roma, S. Lagomarsino dell’Università di Genova.

Dalle ore 11 sono previste le relazioni dei professori E. Chiocchiarelli dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, F. Mazza dell’Università della Calabria, A. Prota dell’Università di Napoli Federico II.

Si proseguirà, alle ore 12, 30, con la tavola rotonda. Si confronteranno l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Lavori pubblici, Mauro Dolce, il dirigente generale del dipartimento, Claudio Moroni, il direttore della Protezione civile della Calabria, Domenico Costarella.

Interverranno anche rappresentanti degli Ordini delle province calabresi degli Ingegneri, degli Architetti, dei Geologi e dei Periti industriali; il presidente dell’Ordine dei Geologi della Calabria; i rappresentanti dei Collegi dei Geometri delle province calabresi, della Città Metropolitana di Reggio Calabria e dell’Anci Calabria.

La partecipazione all’evento è gratuita e saranno riconosciuti i crediti formativi da parte degli Ordini professionali che hanno concesso il patrocinio all’iniziativa.

L’evento potrà essere seguito anche in diretta streaming sulla pagina facebook della Protezione civile della Calabria.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1