Calabria News 24

Cerca

Vibo: Deteneva illegalmente 65 kg di artifizi pirotecnici in casa, denunciato

Procedono senza sosta i servizi di contrasto alla criminalità sul territorio, in città e in provincia.

I Poliziotti della Squadra Mobile di Vibo Valentia, hanno effettuato una serie di perquisizioni domiciliari volte alla prevenzione e repressione dei reati in materia di armi ed esplosivi, individuando tra i vari obbiettivi la dimora di un uomo, sita in Briatico (VV), all’interno della quale,nascosti in più punti di uno scantinato, sono statirinvenuti circa 65 kg di artifizi pirotecnici illegalmente detenuti.

Sul posto, unitamente alla Squadra Mobile, è intervenutaanche l’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Polizia di Stato, addestrata per la ricerca di armi ed esplosivi.

Gli artifizi pirotecnici, della categoria F2 e F3, sono statisequestrati in quanto l’indagato è risultato sprovvisto di regolare licenza per la detenzione degli stessi.

All’esito degli accertamenti l’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Vibo Valentia, diretta dal Procuratore Capo Dott. Camillo Falvo, per il reato di illegale detenzione di materiale esplodente.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1