Argomento generale

Calabria. Sanità, dal Consiglio dei ministri fumata nera sul nuovo commissario

Fumata nera quella del Consiglio dei ministri di ieri sera sulla nomina del commissario al piano di rientro della Sanità in Calabria. Infatti un nome c’è o meglio arrivati a questo punto ci sarebbe,  come aveva anticipato lo stesso Presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte ed è quello di Narciso Mostarda, direttore della Asl Roma 6 ed ex assessore per il PD al comune di Frosinone, perché nel Consiglio dei ministri è stato fatto anche  il nome dell’ex prefetto Luigi Varratta e addirittura ne sarebbe emerso un terzo, tant’è che alla fine il tutto si è concluso con un nulla di fatto. Dietro alla mancata nomina ci sarebbe un braccio di ferro tra il Movimento 5 Stelle che propende per l’ex prefetto di Reggio Calabria ed il Partito Democratico che invece spinge per l’ex direttore della Asl Roma 6.

Print Friendly, PDF & Email
Guarda on-line le nostre notizie