Calabria News 24

Cerca

Il Parlamento Europeo approva il cavo di ricarica comune dal 2024

I parlamentari europei hanno votato per una legge che impone a tutti i nuovi dispositivi portatili di utilizzare lo stesso tipo di cavo di ricarica.

Smartphone e tablet, inclusi Apple iPhone e iPad, dovrebbero utilizzare un caricabatterie USB-C dal 2024, mentre i produttori di laptop avrebbero tempo fino al 2026 per apportare la modifica.

Ci sono stati 602 voti a favore e 13 contrari, con otto astenuti.

Gli Stati membri dovrebbero concedere l’approvazione il 24 ottobre, prima che la norma venga trasformata in legge in parlamento.

A seguito di un accordo provvisorio dell’Unione Europea, nel giugno 2022, il governo del Regno Unito ha dichiarato a News BBC che non stava “attualmente considerando” l’introduzione di un cavo di ricarica comune.

Ma in base agli attuali accordi post-Brexit, il nuovo regolamento potrebbe applicarsi all’Irlanda del Nord.

Secondo una relazione parlamentare del dicembre 2021, “i nuovi requisiti potrebbero applicarsi anche ai dispositivi venduti nell’Irlanda del Nord secondo i termini del protocollo dell’Irlanda del Nord nell’accordo Brexit, innescando potenzialmente divergenze degli standard di prodotto con il resto del Regno Unito” .

Il trattato funziona mantenendo l’Irlanda del Nord all’interno del mercato unico delle merci dell’UE, mentre il resto del Regno Unito ne è al di fuori.

Rimane irrisolta una lite tra Regno Unito e UE su come riformare il protocollo dell’Irlanda del Nord.

La commissaria Ue alla concorrenza Margrethe Vestager ha celebrato la nuova regola su Twitter, citando lo “spreco e il disagio” di avere più caricabatterie.

La BBC non è responsabile per il contenuto di siti esterni.

Ma Apple storicamente si è opposta alla proposta.

Quando è stato introdotto per la prima volta, nel settembre 2021, un rappresentante di Apple ha dichiarato a BBC News : “La rigorosa regolamentazione che impone un solo tipo di connettore soffoca l’innovazione anziché incoraggiarla, il che a sua volta danneggerà i consumatori in Europa e nel mondo”.

Il gigante della tecnologia è il principale produttore di smartphone che utilizzano una porta di ricarica personalizzata, poiché la sua serie di iPhone utilizza un connettore Lightning prodotto da Apple.

Apple è stata contattata per un commento.

La nuova norma riguarderà una gamma di “elettronica portatile di piccole e medie dimensioni”, secondo l’UE, tra cui:

  • cellulari
  • compresse
  • e-reader
  • mouse e tastiere
  • Dispositivi GPS (sistema di posizionamento globale).
  • cuffie, auricolari e auricolari
  • fotocamere digitali
  • console per videogiochi portatili
  • altoparlanti portatili

Fonte : BBC

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1