"La proposta di Alfredo Antoniozzi, rilanciata da Nicola Procaccini, di intitolare il Ponte sullo Stretto a San Francesco di Paola non è un fatto superfluo ma è altamente simbolica". Lo afferma, in una dichiarazione, il senatore Fausto Orsomarso di Fratelli d'Italia. 

Strumento dell'Europa

"Il Ponte ha una forte valenza - aggiunge Orsomarso - e sarà lo strumento di eccellenza dell'Europa, il simbolo che collega il Sud del continente al nord dell'Europa. San Francesco di Paola è stato uno straordinario testimone di bellezza, pace, tolleranza, un precursore dell'unità dei popoli. È certamente il calabrese più illustre ma è amatissimo anche a Messina. Voglio ricordare, relativamente a San Francesco, che il 2012 il Consiglio regionale approvo ' all'unanimità una mozione, su mia proposta, per intitolargli l'aeroporto internazionale di Lamezia Terme. Inspiegabilmente e per campanilismi senza senso, la mozione non fu recepita, dimenticando che San Francesco ha 90 milioni di fedeli nel mondo e che è il Patrono di tutti i calabresi". 

Sosterremo il progetto

Per il parlamentare di FdI "c'è bisogno che la sua figura, quanto mai attuale venga restituita alle nuove generazioni, anche per rivendicare con orgoglio un'identità cristiana che è espressione di amore e unità tra le genti d'Europa. Sosterremo questa idea convintamente nel nome di un grandissimo Santo, amato e venerato in ogni lato del nostro continente".


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi