ragazzi e team di formatori
ragazzi e team di formatori

Rende, 6 giugno 2024 

 

E’ un’aula partecipata e variegata quella del Meec. Il Master di mpkjbsecondo livello in mobilità elettrica ed economia circolare del Dimes è partito sotto i migliori auspici lo scorso 23 maggio.

 

Percorso di formazione

 

E’ la prima edizione di un innovativo percorso di formazione, nato su progetto del Dipartimento di ingegneria informatica, modellistica, elettronica e sistemistica”, nell’ambito dei patti territoriali per l’alta formazione finanziati dal Mur. Già nel prossimo mese di luglio uscirà il bando per la prossima edizione 2024/2025. 

Intensa la fase di programmazione e selezione per la cabina di regia, che ha valutato 200 richieste provenienti  dall’Italia e dall’estero. Sono 15 i corsisti ammessi, tra i quali uno studente proveniente dalla Federazione russa e una studentessa indonesiana.

Un’aula variegata perché vari sono i background dei corsisti, formati nelle diverse branche dell’ingegneria, ma anche dell’economia, della fisica e della finanza; sono neolaureati ma anche lavoratori già inseriti nel mondo industriale e imprenditoriale.

Inoltre sono state assegnate, in base a una graduatoria di merito, come previsto dal relativo bando, dodici borse di studio di circa 20mila euro l’una.

Nel modulo d’apertura di questa prima edizione sono stati trattati gli “Aspetti generali  dei sistemi e delle tecnologie per la mobilità elettrica”,  attraverso le lezioni tenute dal direttore del master, il professore dell' Unical Gregorio Cappuccino e dall’ingegnere Giovanni Pede dell’Enea, l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile.

 

Il livello del team di formatori

 

E’ di prestigio il team di formatori ed è alto l’interesse di grande aziende protagoniste della transazione ecologica in atto. Tra i soggetti patrocinanti del Meec compare la Faam Fib del gruppo Seri Industrial, con stabilimenti anche in Cina. Quello italiano di Teverola è il primo del sud Europa per la produzione di batteria al litio, utilizzate per i veicoli elettrici.

Gregorio Cappuccino ha visitato con gli allievi del corso di Elettronica e con alcuni corsisti del master, la realtà aziendale sorta in provincia di Caserta.

"Il Meec è partito con il piede giusto, perché abbiamo dato ai corsisti la possibilità di unirsi all’iniziativa del corso di laurea in Ingegneria Elettronica del Dimes". 


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi