Cerca

Roma: nelle mense a scuola verrà servito un menù ucraino

Roma: nelle mense a scuola verrà servito un menù ucraino. Varenyky al burro, pollo alla Kyiv e patate: è questo il menù che le mense delle scuole di Roma. Questi i pasti che metteranno nelle mense a tavola per i propri studenti nella giornata del 2 maggio, per agevolare l’integrazione dei ragazzi dell’Ucraina.

I piatti fanno tutti riferimento alla tradizione della cucina ucraina e faranno parte di un menù d’eccezione. Avrà lo scopo di “far sentire un po’ più a casa” i bambini fuggiti dall’Ucraina a causa della guerra.

Il primo piatto saranno i “varenyky al burro” , che altro non sono che dei ravioli di forma triangolare ripieni con carne, funghi, carote, cipolle, salvia e burro.

Per secondo e contorno una pietanza comune in tutta Europa e molto apprezzata dai bambini: il pollo alla Kyiv e patate. La ricetta è leggermente diversa in Est-Europea, dove il petto di pollo viene farcito con prezzemolo tritato o fatto a pezzi, spicchi di aglio, burro, sale, pepe e scorza di limone, per poi essere successivamente impanato e fritto. Il secondo piatto verrà accompagnato da un contorno di patate al burro.

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1