Calabria News 24

Cerca

Al via il Festival “Exit. Deviazioni in arte e musica” 2022

Riparte con un ricco cartellone di eventi “Exit. Deviazioni in arte e musica” il festival che Piano B ha ideato nel 2017 per valorizzare i luoghi e le eccellenze di Calabria, ospitando artisti del panorama nazionale e internazionale ma anche e soprattutto il “genio creativo calabrese”.

Riconosciuto  dal Ministero della Cultura  tra le iniziative multidisciplinari del Fondo Unico per lo Spettacolo per la qualità dell’offerta e la pluralità delle espressioni artistiche, l’innovazione, la qualificazione delle competenze artistiche, l’interazione tra lo spettacolo dal vivo e la filiera culturale, educativa e del turismo, EXIT propone per il 2022 un cartellone diversificato capace di coinvolgere e divertire diverse fasce di utenza: una vera e propria attività di divulgazione artistica volta a rispondere ad esigenze trasversali e generazionali.

L’edizione 2022 del Festival è caratterizzata dalla consueta e consolidata cura nella scelta degli artisti.

Domenica 30 ottobre alle ore 18.00 al Castello Svevo di Cosenza, Francesco Montanari con “Cristo di Periferia” scritto da Davide Sacco Montanari, interpreta il ruolo di un uno scettico giornalista inviato dal suo direttore in un circo dove incontra personaggi fragili e surreali.

Ancora  spettacolo con il “Castello delle Marionette” un appuntamento pensato e rivolto ai più piccoli ed alle famiglie, sempre al Castello Svevo il 5 novembre alle ore 17.00 e il 6 novembre alle ore 19.00.

“Storie di Pezza” di e con Angelo Gallo, otto storie narrate da burattini, muppet e ombre cinesi.

Protagonista anche la danza con il Tango Argentino , dal 10 al 12 novembre  con il Cosenza International Tango Festival e  il M° Francesco Aiello .

Atteso, tra gli altri , Il 23 novembre Maurizio Casagrande, in scena al teatro Garden di Rende alle ore 21 con  “ A tu per tre”. Una pianista, una cantante e Maurizio Casagrande. Due donne ed un uomo. Un “triangolo” pericoloso che porterà le ragazze a coalizzarsi contro di lui mettendolo in netta minoranza.
Lo spettacolo, che ha una durata di circa un’ora e quaranta minuti, è strutturato in tre parti fondamentali che si amalgamano in una struttura omogenea.

Le prevendite sono attive presso la biglietteria In Prima Fila di Cosenza e online su Ticketone e Do It Yorself.

 

 

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1