Calabria News 24

Cerca

Biglietto intimidatorio inviato ad avvocato, “so dove abiti”

Un biglietto contenente la frase “so dove abiti” scritta con un pennarello nero e corredata dal disegno di uno “smile”, è stato trovato nella propria cassetta della posta dall’avvocato Riccardo Rosa di Castrovillari.

Il legale ha subito presentato denuncia ai carabinieri che hanno avviato accertamenti.

 

L’atto intimidatorio è avvenuto nei giorni scorsi ma si è appreso solo oggi. Il Consiglio dell’ordine degli avvocati di Castrovillari, appresa la notizia di quello che ha definito ” grave atto intimidatorio”, per voce del presidente Franco Camodeca, ha espresso, “a nome di tutti gli iscritti, ampia e affettuosa solidarietà al collega, rilevando la gravità dell’episodio che colpisce l’avvocato nell’esercizio delle funzioni giurisdizionali costituzionalmente garantite in difesa dei diritti dei cittadini. Nello stigmatizzare e condannare l’episodio, che costituisce un attacco al libero esercizio della professione forense – ha aggiunto Camodeca – si auspica l’immediata individuazione dell’autore del vile gesto”. (ANSA).

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1