Calabria News 24

Cerca

Bruno Bossio (PD): “un rinnovato patto tra scuola e famiglie”

“Buon anno scolastico a tutti. Oggi è il nuovo inizio. Sarà senza mascherine e senza tutte le limitazioni anti Covid. Rimane il principio di responsabilità e l’attenzione che comunque non deve mancare”.

Ad affermarlo Enza Bruno Bossio, parlamentare e candidata del Pd nel collegio plurinominale della Camera in Calabria.

“Un forte in bocca al lupo va alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi – aggiunge la deputata – La scuola è importante non solo perché è strumento di apprendimento ma soprattutto perché è la prima porta di ingresso nel mondo adulto.

E’ lì che si diventa cittadini. E un in bocca al lupo va anche agli insegnanti, ai dirigenti socialistici e a tutto il personale perché chi lavora nella scuola ha un compito delicato, non sempre adeguatamente riconosciuto anche economicamente. In questi anni abbiamo fatto grandi passi avanti, soprattutto con il Pnrr, per l’ammodernamento infrastrutturale e per dotare i nostri territori di scuole adeguate e tecnologicamente avanzate. Permangono, però, segnali che non vanno sottovalutati.

La diminuzione degli alunni – prosegue la parlamentare dem – dovuta all’andamento demografico ed ai processi di spopolamento. Rimane elevato il fenomeno dell’abbandono scolastico. Il disagio sociale insieme alla bassa scolarizzazione rappresentano un fattore di alto rischio per i livelli di coesione sociale.

Una criticità è anche il tema dell’orientamento scolastico. Le scuole medie sono in questo momento l’anello debole del sistema formativo. Il 40% degli studenti che si licenziano alle scuole superiori si dice insoddisfatto della scelta effettuata a 13 anni.

A quell’età c’è bisogno di avere il massimo supporto per capire qual è il proprio talento. Bisogna, inoltre, restituire autorevolezza e riconoscimento alla professione dell’insegnante, anche e prima di tutto con l’adeguamento dei loro stipendi. Obiettivi di cui deve farsi carico lo Stato.

Per noi – afferma in ultimo – la scuola pubblica è un valore. A tal fine è indispensabile un rinnovato patto di fiducia tra scuola e famiglie, per garantire l’universalità del diritto allo studio e sostenere avanzati livelli di crescita sociale”.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1