Calabria News 24

Cerca

Convenzione tra l’Ente Provincia e il Collegio geometri di Cosenza

COMUNICATO STAMPA  – Incontro importante e proficuo questa mattina alla Provincia di Cosenza, fra la Presidente Rosaria Succurro e il Presidente del Collegio Geometri e Geometri laureati di Cosenza Giuseppe Alberto Arlia, alla presenza anche del Componente Commissione Scuola Geometri Giovanni Sicilia che ha seguito le fasi preparatorie di un accordo di collaborazione fra le due istituzioni. Nel corso dell’incontro, che si è tenuto nella Sala Giunta dell’Ufficio di Presidenza della Provincia, è stata sottoscritta una convenzione per lo svolgimento di stage professionali per gli iscritti nel registro dei praticanti del Collegio dei geometri e geometri laureati di Cosenza. Per effetto di quanto sottoscritto, lo svolgimento dei suddetti tirocini è consentito presso gli uffici afferenti i settori della Viabilità e Pianificazione Territoriale della Provincia di Cosenza.

 

«Sono molto soddisfatta per la firma di questa convenzione – ha dichiarato la Presidente Succurro a margine dell’incontro – che ci consente di perseguire un duplice obiettivo: favoriamo un’esperienza professionale importante per i tirocinanti nel campo della Pubblica Amministrazione e dei Lavori Pubblici, sotto la guida del Dirigente dei Settori interessati e dei titolari delle Posizioni Organizzative in essi ricompresi; e la Provincia potrà usufruire di un prezioso supporto per le esigenze d’ufficio, tenuto comunque sempre conto del carattere esclusivamente formativo dell’attività dei tirocinanti». Ogni stage si svolgerà per un periodo di sei mesi consecutivi, non rinnovabile, decorrenti dalla data di inizio dello stage medesimo.

Francesco Sarri

Giornalista pubblicista dal 2018, si occupa di uffici stampa per rassegne di cultura e spettacolo. La passione per la televisione, cinema e media sin dalla tenera età lo porta al giornalismo, di cui si innamora a prima vista. La laurea in Cinema, televisione e produzione multimediale all'Università di Bologna amplia le sue conoscenze ed accresce il suo interesse per il settore audiovisivo e di intrattenimento. Il master in Lettere conseguito all'Università E-Campus incentiva, inoltre, la curiosità verso le materie umanistiche. Ciò che vuole è raccontare il mondo culturale e dell'intrattenimento, dandogli una narrazione cronistica ma anche personale. In un certo senso, con le sue "storie", fare compagnia al lettore o spettatore.

  • 1