Calabria News 24

Cerca

Corigliano-Rossano, 14enne brutalmente picchiata da due coetanee: presente anche un 24enne


Una crudeltà senza eguali – e senza motivazioni – quella avvenuta a Schiavonea, nel comune di Corigliano-Rossano, nei confronti di una ragazzina di 14 anni con problemi cardiaci, la quale è stata brutalmente pestata da due adolescenti coetanee e un ragazzo di 24 anni. Fatta uscire fuori da casa con l’inganno, la vittima è stata aggredita con calci, pugni e morsi, davanti gli occhi sconvolti della sorellina di 5 anni. Durante l’aggressione, era presente anche il 24enne, che ha assistito alla scena senza Intervenuti sul posto i soccorsi dello spoke di Corigliano Rossano.

La vicenda non è stata denunciata alle autorità, ma resa nota dal padre della vittima che ha voluto rilasciare un’intervista a CosenzaChannel.it, affermando che non ha provveduto a procedere per vie legali in maniera intenzionale, volendo dare una seconda possibilità a queste ragazzine, essendo che episodi del genere sono l’evidenza di un problema culturale che si è radicato nei giovani, i quali ormai bruciano troppo in fretta le tappe, non rendendosi conto delle proprie azioni.

Intervista completa: CosenzaChannel

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1