Calabria News 24

Cerca

Cosenza, arriva all’Annunziata “Zaky”: il guanto che abbraccia i neonati

Come il caldo abbraccio di mamma e papà: arriva all’Ospedale Civile di Cosenza “Zaky”, un simpatico e morbido marsupio che tutti i neonati presenti nella TIN di Cosenza potranno stringere a sé, in mancanza delle coccole dei genitori. Una tenera iniziativa messa a disposizione da un gruppo di cittadini, vicini al reparto di neonatologia, particolarmente sensibili all’importanza della vicinanza di un corpo caldo e accogliente per i bambini appena nati.

Il nuovo ‘collaboratore’ Zaky, è a forma di guanto ed è realizzato in fibra ipoallergenica. Grazie alla meccanica con cui è stato composto, il marsupio permetterà di simulare le carezze umane in modo da generare sollievo ai piccoli, una volta entrati in contatto con l’oggetto. Oltre a tranquillizzare il neonato, esso regolarizza il livello di stress e la temperatura corporea.

Un’invenzione ideata da una mamma statunitense e particolarmente apprezzata dal reparto neonatale e dal direttore dell’U.O.C. Neonatologia e T.I.N., Gianfranco Scarpelli.

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1