Calabria News 24

Cerca

OMICIDIO CURCIO, TORNANO IN LIBERTA' I CUGINI CAGLIARDI

Sono stati rimessi in libertà i cugini Gagliardi. I due (Bruno Gagliardi, 42 anni, e Bruno Gagliardi, 50 anni) erano stati arrestati dalla Polizia di Stato, giovedì scorso, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Distrettuale di Catanzaro su richiesta della locale Procura Distrettuale Antimafia diretta dal Procuratore Capo Nicola Gratteri, in quanto ritenuti responsabili dell’omicidio, aggravato dalla metodologia mafiosa, di Gennaro Curcio, classe ’69, avvenuto a Nocera Terinese il 17 agosto del 1995.