Calabria News 24

Cerca

OPEN DAY – 21 OTTOBRE 2016

COMUNICATO STAMPA:
locandinaL’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha calcolato che una persona su quattro soffrirà nel corso della sua vita di disturbi mentali e problematiche psicologiche. Il settore della salute mentale appare così un settore strategico dove i professionisti devono essere capaci di misurarsi in tutte le situazioni cliniche di sofferenza psichica. Devono inoltre avere competenze per intervenire nella sofferenza psichica legata alle malattie croniche e degenerative che sempre più richiedono un approccio multidisciplinare.
Data la complessità delle situazioni di disagio psicologico, è fondamentale che gli psicoterapeuti adottino un approccio multidimensionale, originale e non dogmatico alla sofferenza umana e psichica, fondato sulla relazione terapeutica e sulle tematiche esistenziali che permeano ogni essere umano.
Il modello umanistico-esistenziale IPUE, sviluppato a Roma dal Prof. De Marchi, accoglie la complessità di tali questioni e tramite la scuola di specializzazione mira a formare professionisti delle relazioni di aiuto che sappiano intervenire in contesti clinici diversi.
Nel 2007 la Scuola ha ottenuto il riconoscimento del Ministero dell’ Istruzione, dell’Università e della Ricerca con Decreto 12.10.2007 e ha potuto così aprire la prima sede in Calabria (Marinella di Bruzzano presso la Clinica Villa Salus e a Reggio Calabria). Nel 2011 la seconda sede a Roma, che oggi è la sede principale diretta dalla Dr.ssa Antonella Filastro con Garante Scientifico Prof. Massimo Biondi, Ordinario di Psichiatria Università Di Roma ‘‘Sapienza’’.
Il workshop del 21 ottobre 2016 mira a far conoscere il modello a tutti i professionisti interessati al modello umanistico-esistenziale. Nello specifico, il workshop si terrà a Reggio Calabria presso la sede di Exodus Calabria in Vico Leone 27/D dalle ore 9.30 alle ore 13.30, e sarà condotto dalla dott.ssa A. Filastro, Direttore della Scuola, e dal dott. V. Lenzo, docente IPUE.

Tags::

Potrebbe interessarti