Calabria News 24

Cerca

Calabria, da oggi in zona gialla. Tutte le regole da seguire

Da oggi, lunedì 13 dicembre, anche la Calabria passa in zona gialla. Il monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità, infatti, ha certificato come la Calabria abbia superato tutti i parametri per restare nell’area bianca.

 

 

Il ministro della Salute Roberto Speranza, di conseguenza, ha firmato l’ordinanza per il passaggio che entrerà in vigore dalla giornata odierna. Secondo i dati dell’Agenas, le terapie intensive della regione sono occupate all’12% (limite fissato al 10%) e i reparti ordinari al 16% (soglia critica al 15%). Il terzo parametro, l’incidenza dei casi, è di 111,36 ogni 100mila abitanti (limite consentito 50 ogni 100).

In zona gialla torna l’obbligo delle mascherine anche all’aperto, misura comunque già in vigore in molte città per le vacanze di Natale. Per chi ha il Super Green Pass non cambia nient’altro rispetto alla zona bianca. Chi non è vaccinato o guarito dal Covid, invece, non può sedersi all’interno di bar e ristoranti, andare nei cinema, teatri, stadi, discoteche. Di seguito, nei dettagli, le regole previste dal Governo per la zona gialla.

Mascherine

In zona gialla le mascherine devono essere indossate in tutti i luoghi al chiuso, compresi i mezzi di trasporto pubblico (aerei, treni, autobus) e in tutti i luoghi all’aperto. Anche se il governatore della Regione Calabria Roberto Occhiuto, con apposita ordinanza, ha già imposto l’uso del dispositivo di protezione individuale all’aperto in tutto il territorio.

Spostamenti

In zona gialla sono consentiti tutti gli spostamenti: all’interno del proprio Comune, tra Comuni diversi e tra Regioni. Dal 6 dicembre, per usare tutti i mezzi di trasporto è necessario avere il green pass “base”.

Bar e ristoranti

In zona gialla nei bar e ristoranti all’aperto non ci sono limitazioni. Fino al 6 dicembre, all’interno di bar e ristoranti si potevano sedere al tavolo al massimo quattro persone, a meno che non si trattasse di conviventi. Ma dal 6 dicembre, con l’entrata in vigore del super green pass, chi non è vaccinato o guarito non può andare nei ristoranti al chiuso (né in stadi, cinema, teatri, discoteche). Divieti che scattano già in zona bianca ma che restano validi anche in quella gialla, arancione e rossa. Chi ha il super green pass, invece, dal 6 dicembre non dovrà più rispettare il limite di 4 persone a tavola.

Palestre e piscine

Per accedere a palestre e piscine è obbligatorio il green pass “base”. Anche le persone non vaccinate possono dunque accedere agli impianti sportivi e alle palestre se sono negative al tampone. Questa regola resta invariata anche dopo il 6 dicembre e l’entrata in vigore del Super Green Pass.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1