Calabria News 24

Cerca

Catanzaro: 19enne accoltellato per non aver rispettato il rosso al semaforo

29enne arrestato nel Catanzarese

Nei giorni scorsi, a Chiaravalle Centrale, un 19enne di Torre di Ruggiero, è stato accoltellato per non aver rispettato il rosso ad un semaforo.

A compiere l’atto è stato un fruttivendolo 29enne Chiaravallese, già noto alle forze dell’ordine.

Le condizioni del ragazzo non sono gravi, ma spaventato si è recato immediatamente al pronto soccorso dell’Ospedale di Soverato dove ha ricevuto subito le cure del caso.

I fatti

Il medico che lo ha soccorso si è immediatamente reso conto della ferita da arma da taglio nonostante il giovane avesse dichiarato di essere accidentalmente caduto su di una ringhiera in ferro.

I sanitari hanno subito avvertito le Forze dell’Ordine, che hanno raggiunto l’Ospedale per sentire il giovane.

L’arresto

Una volta raccolte le dichiarazioni del 19enne, i Carabinieri si sono immediatamente recati presso l’abitazione dell’aggressore che messo alle corde ha spontaneamente consegnato l’arma del delitto.

I Carabinieri hanno poi proceduto con la perquisizione domiciliare, durante la quale, all’interno di un marsupio è stata trovata un’a pistola revolver 38 special con matricola abrasa già carica con 6 proiettili.

Il fruttivendolo è stato così, immediatamente arrestato per detenzione clandestina di arma da fuoco e per aggressione.

L’autorità giudiziaria ha disposto la sottoposizione agli arresti domiciliari del colpevole.

 

 

 

 

 

 

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *