Calabria News 24

Cerca

Un anno dalla nascita del Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP

Esattamente un anno fa il 27 novembre del 2020 la Gazzetta Ufficiale sanciva la nascita del Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP.
Una proclamazione decisamente importante che ha riconosciuto il valore della rinascita di una attività agronomica e produttiva vera risorsa tradizionale della nostra regione.
Infatti il Consorzio di Tutela nasce come naturale evoluzione della paziente e operosa attività, lunga quasi 20 anni, di un gruppo di aziende produttrici e di trasformazione che ha deciso di riscoprire i fichi essiccati del Cosentino la cui produzione stava sparendo.

Il suo obiettivo generale è quello di tutelare, promuovere e valorizzare i “Fichi di Cosenza”, mettendo in evidenza le peculiarità riconosciute dal marchio DOP agli occhi dei consumatori più attenti alle produzioni agricole di qualità uniche al mondo.

La sua attività punta inoltre, tra le altre cose, a  sviluppare e consolidare la conoscenza e il consumo dei Fichi di Cosenza DOP a livello locale, nazionale ed estero attraverso una serie di politiche di comunicazione e marketing mirate su target diversi; difendere dagli usi illegittimi e abusivi del marchio Fichi di Cosenza DOP e incrementare la produzione e la lavorazione del prodotto coinvolgendo sempre più operatori nel Consorzio.

I Fichi di Cosenza DOP nascono dalle migliori piante di Fico Dottato della provincia. Vengono essiccati al sole per donargli quell’inconfondibile gusto dolce e mielato.
Il colore dorato, la forma a goccia allungata, la pelle sottile e la polpa carnosa ne fanno un prodotto unico, una vera gioia per il palato. Sono ottimi da gustare in purezza,
o perfetti nelle tante preparazioni tipiche cosentine e calabresi. Ogni boccone ha il potere di riportare indietro nel tempo, ai ricordi di bambini e ai paesaggi di fine
estate quando decoravano le campagne stesi al sole su tralicci di canne.

Quella dei Fichi di Cosenza DOP, è una storia di bontà e tradizione secolare. Non semplicemente frutta, ma attenzione per il cibo e per chi lo produce, per la terra e per l’ambiente dove nascono e crescono. Grazie all’operosità di una produzione che diventa eccellenza, protetta con tenacia dal Consorzio di Tutela, il passato si fa storia e garantisce un futuro di qualità e sostenibilità

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1