Calabria News 24

Cerca

La BCC dell’Alto Tirreno della Calabria Verbicaro chiude il primo semestre del 2022 con il miglior utile semestrale di sempre

Dati semestrali in crescita quelli appena approvati dal Consiglio di Amministrazione della Banca di Verbicaro. “L’ottimo andamento della gestione e la solidità della Banca”, afferma il Presidente Francesco Silvestri, “sono il risultato del positivo andamento delle filiali storiche della nostra BCC, a cui si sta sommando la crescita costante ed equilibrata della nuova Filiale di Diamante.

L’impegno della nostra Banca è di continuare a dare piena realizzazione alla mission statutaria con la possibilità di incrementare ulteriormente il sostegno a favore di attività sociali e culturali per il territorio e rafforzare la possibilità di concedere credito a imprese e famiglie, supportandole in un periodo particolarmente delicato”.

Nel primo semestre del 2022 l’utile (442 mila euro) ha raggiunto livelli migliori rispetto al budget grazie ad una gestione equilibrata delle fonti di ricavo e di costo, a cui si aggiunge la particolare attenzione maturata negli anni al mantenimento di un’elevata qualità dell’attivo.

Tale risultato ha consentito di mantenere intatta la quota destinata a mutualità e beneficienza e soprattutto un ulteriore rafforzamento del patrimonio. Di conseguenza il coefficiente di solidità patrimoniale (Total Capital Ratio) si è attestato al 26,67%, più che doppio rispetto ai livelli minimi richiesti.

Ottima la qualità del credito: l’indice di rischiosità della BCC di Verbicaro è in riduzione rispetto al 2021 e raggiunge livelli ai vertici del sistema bancario (0,90% NPL ratio netto; 0,09% le sofferenze nette).

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1