Calabria News 24

Cerca

Lavoro: 2 operai Verde pubblico licenziati protestano su tetto scuola

Due operai, addetti al Verde pubblico nel comune di Corigliano Rossano, sono saliti stamani sul tetto della scuola media “Carlo Levi”, area urbana di Rossano, per chiedere di essere assunti come promesso diversi mesi fa. I due, con famiglia a carico, sono disoccupati e non hanno alcun reddito.

La protesta dei lavoratori del Verde pubblico era iniziata nell’inverno scorso quando a protestare erano 12 operai. Ad oggi, dopo diverse promesse di assunzione, sono ancora senza lavoro.

“L’amministrazione comunale, in seguito ad un’ assise riunitasi a gennaio scorso – ha detto Bruno Graziano, responsabile del Sindacato generale di base – aveva garantito di indire una gara d’appalto triennale in modo da poter assumere i lavoratori addetti al Verde pubblico.

A distanza di diversi mesi non c’è stata alcuna gara e gli operai sono ancora disoccupati e senza alcun tipo di reddito. Credo che la protesta – ha concluso Graziano – vada avanti ad oltranza se non ci saranno certezze sul futuro occupazionale degli operai”.

Sul posto forze dell’ordine e vigili del Fuoco.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1