Nei giorni scorsi un gruppo di soci ENS (Ente Nazionale per la Protezione e l’Assistenza dei Sordi) Sezione Provinciale di Reggio Calabria e Consiglio Regionale ENS Calabria, è stato accolto in Comune dal vicesindaco Pasquale Maradei e dall’assessore Francesco Soave.


I sodali erano già stati alle falde del Pollino nel mese di novembre dello scorso anno e in quella lieta circostanza avevano assunto l’impegno di tornare per conoscere meglio le peculiarità artistiche, architettoniche e naturalistiche del territorio. E hanno mantenuto la promessa. Sono venuti a farci visita portandoci il carico di esperienze umane di cui dispongono e che condividono con quanti incontrano sui loro passi.


Una cinquantina di persone, guidate dal presidente regionale ENS Antonio Mirijello, dai consiglieri provinciali ENS Reggio Calabria Consuelo Barillà e Angelina Ioghà, e da vari altri dirigenti dell’ente, hanno potuto così ammirare il dedalo di vicoletti che costituiscono la maglia urbana del centro storico di Morano e raggiungere il palazzo comunale dove, come detto, erano attesi dalla rappresentanza istituzionale. È stata ribadita l’importanza di un’ospitalità adeguata e della collaborazione tra organismi differenti ma che, in fondo, perseguono il bene come fine ultimo del loro lavoro.


«Abbiamo salutato con piacere i nostri amici – affermano Maradei e Soave - rinnovando con loro e per loro l’intento di istituire presto un corso, rivolto ad operatori turistici e dipendenti municipali, finalizzato all’apprendimento della Lingua dei Segni Italiana (LIS) e avente quale principale obbiettivo il miglioramento dei servizi anche attraverso la graduale padronanza della comunicazione non verbale. Con l’aiuto degli ottimi mediatori presenti abbiamo avuto modo di divulgare aspetti sociali e antropologici che caratterizzano la nostra comunità. Ma soprattutto abbiamo voluto evidenziare come si stia procedendo a livello politico e gestionale per valorizzare e promuovere la conservazione delle radici, intravvedendo in essi una grande occasione di sviluppo».


Si è dunque trattato di un pomeriggio trascorso per tutti all’insegna dello svago e della cultura, concluso con uno scambio di piccoli doni e reciproci omaggi.


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi