I Carabinieri della Comando provinciale di Cosenza stanno dando esecuzione a diverse misure cautelari, in carcere e agli arresti domiciliari,emesse dal g.i.p. di Castrovillari letizia benigno su richiesta del p.m. della procura della repubblica di castrovillari Valentina Draetta e del procuratore capo Eugenio Facciolla. le accuse sono di spaccio continuato di cocaina, hashish e mariujana. le indagini, condotte dalla compagnia di Castrovillari si sono sviluppate tra la fine dello scorso anno e i primi mesi del 2016 e hanno permesso d’individuare un gruppo di persone legate tra loro anche da vincoli di prentela, che avevano sostanzialmente monopolizzato l’attivita’ di spaccio nella cittadina.  la droga veniva consegnata a domicilio, attraverso una semplice  telefonata per ordinare. i dettagli dell’operazione denominata “piramide” saranno resi noti in una conferenza stampa che si terra’ stamattina alle 11:30 presso il comando provinciale dei carabinieri di cosenza alla presenza del procuratore della repubblica di castrovillari Eugenio Facciolla.
https://youtu.be/xPx33zBiIok


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi