Atto vandalico ai danni di Ernesto Rapani, esponente di Fratelli d'Italia e candidato al Senato al collegio uninominale Calabria Nord.

Persone non identificate hanno imbrattato con vernice rossa la vetrina del locale che ospita il suo punto elettorale. È stato lo stesso Rapani, con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, a dare notizia dell'accaduto.

"È stato un brutto risveglio - ha detto Rapani - quello di stamattina. La mia sede elettorale aperta qualche giorno addietro in via Nazionale, a Rossano, è stata imbrattata con lo spray.

L'autore, ovviamente, ignoto, ha scritto sulla vetrina un numero: 49090000. In tutta onestà non riesco ad immaginare cosa voglia significare o quale messaggio subliminale voglia intendere.

Di certo non mi preoccupa. Non sarà un atto vandalico, segnalato con tanto di denuncia alle forze dell'ordine già questa mattina (acquisiranno le immagini degli impianti di videosorveglianza) a preoccuparmi o intimorirmi".

"Da assessore comunale all'Urbanistica, - ha sottolineato ancora il candidato al Senato per il centrodestra - anteponendo gli interessi primari della città, per ben due volte sono stato oggetto, quella volta sì, di intimidazioni con l'incendio di due auto.

Allora non ho indietreggiato di un solo millimetro. Oggi non ho motivo di impensierirmi ed anzi sono disponibile al confronto con chiunque. E statene certi, senza alcun indugio proseguirò nella mia mission politica combattendo tutti i giorni per i diritti dei calabresi.

Fratelli d'Italia è pronta a governare l'Italia".


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi