Locandina spettacolo Fondazione Lilli Giobbe Covatta
Locandina spettacolo Fondazione Lilli Giobbe Covatta

Attività Fondazione Lilli Funaro

Continuano le attività della Fondazione Lilli Funaro, impegnata senza sosta da vent’anni nel sostegno - attraverso le sue borse di studio - alle iniziative di ricerca scientifica nella lotta contro i tumori e alla promozione di coinvolgenti attività che potenziano la solidarietà sociale, civile e culturale. “Una domenica con LILLI” per una Calabria solidale e accogliente, ha infatti lo scopo di aggregare la comunità cittadina attraverso la condivisione di spazi dedicati al teatro e alla musica. 


Così, dopo il grande successo del concerto solidale "Aspettiamo senza avere paura, domani. Back to home” del marzo scorso nel duomo di Cosenza, che ha segnato l’inizio delle attività 2024, la Fondazione Lilli presenta “SCOOP (DONNA SAPIENS)”, il nuovo spettacolo di e con Giobbe Covatta, scritto insieme a Paola Catella e prodotto da Mismaonda,  che si terrà a Cosenza, domenica 5 Maggio 2024, nello spazio esterno della chiesa di Sant’Aniello Abate in via Panebianco, dalle ore 15.30 alle 18.00, con ingresso gratuito.


È un viaggio straordinario nel mondo dell’attore e comico Giobbe Covatta che porta con sé una tesi audace: la superiorità della donna sull'uomo

Attraverso un mix di storia, sociologia e medicina, Covatta mette in scena un confronto senza esclusione di colpi, sottolineando la grottesca inferiorità maschile. Interviste impossibili e personaggi iconici supportano questa tesi, dal Dio che rivela gli esilaranti retroscena della creazione dell'uomo e della donna agli avvertimenti di un viaggiatore del futuro. Tuttavia, dietro l'irriverenza si cela profondo rispetto e amore per le donne, alle quali è destinato un finale di tenerezza e gratitudine. Un evento che farà ridere, riflettere e forse anche commuovere.


Oltre a “Scoop (Donna Sapiens)” -  mentre a guidare il felice baccano della festa sarà Marco Tiesi -  “Una domenica con LILLI” regalerà un pomeriggio di musica e ballo con la Banda della Posta di Calitri, portata alla ribalta da Vinicio Capossela, con un repertorio musicale tradizionale che spazia dai valzer alla mazurka, dal paso doble al fox trot, offrendo un viaggio attraverso la storia e la cultura musicale italiana.


«La scelta di regalare ai cittadini un pomeriggio popolare di teatro e musica – commenta Michele Funaro della Fondazione Lilli – è perché siamo convinti che anche attraverso questo tipo di condivisione le persone possano consolidare senso di comunità e solidarietà. Proprio per questo siamo felici di proporre la Banda della Posta di Calitri - con la sua storia curiosa e molto amata – perché non solo la musica, in generale, sottolinea sempre alcuni momenti delle nostre vite, ma quella della Banda in particolare, ci aiuta a ricordare che le cose semplici sono anche le più durature. La presenza di Giobbe Covatta, a cui siamo grati, è per noi molto significativa poiché ci muoviamo in qualche modo sullo stesso terreno delle tematiche sociali che conosce bene, e sostiene in modo diretto e attivo anche attraverso il suo teatro fatto di umorismo intelligente e provocatorio». 
Gli spettacoli di domenica 5 maggio sono stati concepiti dagli organizzatori come una vera e propria festa, quelle belle di un tempo, che animano interi quartieri e accolgono un numero numeroso, ma indefinito di persone. Proprio per questo, è stato lanciato l'hashtag #Portatilasedia cosicché, coloro che desiderano assistere “comodi”  allo spettacolo o riposare tra un ballo e l’altro, potranno portarsi da casa la propria sedia, proprio come accade nelle piazze di paese.

L’evento, con il supporto organizzativo di Piano B,  rientra nel progetto “CON LILLI PER UNA CALABRIA SOLIDALE E ACCOGLIENTE” finanziato con risorse PSC Piano di Sviluppo e Coesione 6.02.02 nonché il brand “Calabria straordinaria”, a valere sull’“Avviso pubblico Attività Culturali 2022” della Regione Calabria.
 


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi