Celebrazioni 25 aprile
Celebrazioni 25 aprile

Festeggiamenti duplici, in Calabria, per la ricorrenza del 25 aprile

25 aprile in Calabria

Oltre alle commemorazioni ufficiali, in varie località si sono tenute le iniziativa promosse da Anpi, Cgil e altre associazioni che si sono svolte senza alcuna tensione.

A Catanzaro la cerimonia ufficiale si è tenuta in piazza Matteotti, con la deposizione di una corona d'alloro al Monumento ai Caduti da parte della sottosegretaria all'interno Wanda Ferro, del prefetto Enrico Ricci e del comandante regionale dei carabinieri Piero Salsano.
    

Il significato del 25 aprile, ha detto il prefetto, è quello "di tutti gli anni, dal '45 ad oggi

 E' la festa della libertà riconquistata, della democrazia, la libertà riconquistata con la fine della dittatura fascista, dell'occupazione nazista, dell'obbrobrio delle leggi razziali, della persecuzione degli ebrei e degli oppositori politici. Quindi è un momento di valutazione dell'importanza della libertà che è il fondamento del nostro ordinamento costituzionale e della consapevolezza che la libertà va di pari passo con la democrazia. Una non può prescindere dall'altra. Il 25 Aprile è la festa di tutti ed è una festa che unisce. Non può che unire perché tutti ci riconosciamo nei valori costituzionali che nascono dalla lotta di liberazione".

Analoga manifestazione si è svolta a Cosenza alla presenza della prefetta Vittoria Ciaramella, del sindaco Franz Caruso e delle autorità.
   

 Bandiere della pace e uno striscione con la scritta "10, 100, 1000 via Rasella" hanno caratterizzato la manifestazione di Anpi e Cgil a Cosenza, mentre a Catanzaro, all'analoga iniziativa, oltre ai vessilli della pace e della Cgil, sono state sventolate bandiere palestinesi. 

Sempre a Catanzaro, nel quartiere Lido, il sindaco Nicola Fiorita ha letto il monologo di Antonio Scurati non trasmesso dalla Rai. Stessa iniziativa a Reggio Calabria, con il sindaco Giuseppe Falcomatà che ha letto il testo dopo avere deposto una corona di alloro alla Stele al Partigiano nella villa Umberto I.

Fonte Ansa


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi