Sono stati rimessi in libertà i cugini Gagliardi. I due (Bruno Gagliardi, 42 anni, e Bruno Gagliardi, 50 anni) erano stati arrestati dalla Polizia di Stato, giovedì scorso, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Distrettuale di Catanzaro su richiesta della locale Procura Distrettuale Antimafia diretta dal Procuratore Capo Nicola Gratteri, in quanto ritenuti responsabili dell’omicidio, aggravato dalla metodologia mafiosa, di Gennaro Curcio, classe '69, avvenuto a Nocera Terinese il 17 agosto del 1995. https://youtu.be/U9CRToIa7dg


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi