Cerca

Onda anomala in arrivo sul Tirreno, la Prefettura di Reggio Calabria invita alla prudenza

La Prefettura di Reggio Calabria ha informato di una possibile onda anomala di un metro e mezzo circa che potrebbe raggiungere le coste calabresi a brevissimo.

Tutta la cittadinanza è pregata di non sostare né fermarsi in prossimità di spiagge, arenili e aree limitrofe.

Complice del fenomeno, l’eruzione dello Stromboli di poche ore fa che ha poi causato un maremoto con onde alte circa due metri.

“L’onda di maremoto generata dal distacco di una parte della Sciara del Fuoco a Stromboli – fa sapere la Protezione Civile Calabria – non ha prodotto danni sull’isola e non è stata registrata sulle coste calabresi.

Il Dipartimento Nazionale continua a monitorare con tutti gli strumenti a disposizione l’evoluzione della situazione”.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1