Calabria News 24

Cerca

Rapine in negozi a Castrovillari, arrestato presunto autore

I carabinieri della Compagnia di Castrovillari, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip, hanno arrestato D.R., di 32 anni di Castrovillari, già noto alle forze dell’ordine, perché ritenuto responsabile di due rapine effettuate in un mese nel centro della città.

L’ordinanza è scaturita da un’indagine coordinata dalla Procura e condotta dai carabinieri della Stazione di Castrovillari che ha consentito di arrestare il trentaduenne ritenuto indiziato delle due rapine commesse in danno degli esercizi commerciali del luogo.

In particolare, la prima, commessa il 18 dicembre ai danni di un fruttivendolo asportando il registratore di cassa dopo aver spintonato contro gli scaffali la dipendente che in quel momento si trovava all’interno, con un bottino di circa 250 euro.

 

 

La seconda, avvenuta il 7 gennaio 2022 sempre in danno di un fruttivendolo asportando dal registratore di cassa circa 270 euro. Grazie alla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza installati nelle zone, i carabinieri sono risaliti al 32enne la cui identità sarebbe stata confermata, secondo l’accusa, dalla corrispondenza degli indumenti indossati al momento delle due rapine con quelli rinvenuti nella sua disponibilità al termine di una perquisizione.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1