Calabria News 24

Cerca

Santa Maria del Cedro, salvata bambina su un canotto spinta al largo dal vento

Momenti di paura a Santa Maria del Cedro, nel cosentino, che hanno visto una bambina di soli quattro anni spinta al largo dal fortissimo vento che soffiava nella zona litorale mentre si trovava sul suo canotto. La piccola si è spinta a circa un miglio e mezzo dall’area e, fortunatamente, è stata messa in salvo dalla Guardia Costiera di Maratea. Dalla ricostruzione dei fatti, la bambina era intenta a giocare in mare sul gonfiabile ed è stata portata a largo dalla corrente, non rendendola più visibile da terra.

E’ stato tempestivamente allertato il soccorso marittimo, il quale si è messo subito all’opera per poter attivare il dispositivo di ricerca che, tramite l’analisi dell’intensità del vento, ha consentito l’individualizzazione della dispersa.

I familiari hanno potuto riabbracciare la piccola, fortemente preoccupati per l’accaduto, per poi affidarla in via precauzionale ai sanitari del 118, i quali si sono assicurati che la bambina non avesse riportato conseguenze dallo spiacevole episodio.

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1