Calabria News 24

Cerca

Vibo Valentia: carenza idrica per condotta danneggiata, scuole chiuse dal 10 al 12 gennaio

A causa del protrarsi dell’emergenza idrica – dovuta al danneggiamento di una condotta provocato da una frana – che da mercoledì scorso sta interessando anche Vibo Valentia e le relative frazioni, il sindaco Maria Limardo ha deciso di emettere un’ordinanza di chiusura degli asili e delle scuole di ogni ordine e grado.

Pertanto, tutti gli istituti della città rimarranno chiusi da lunedì 10 a mercoledì 12 gennaio, anche per consentire ai dirigenti di avere il tempo di effettuare la pulizia delle aule e degli spazi scolastici.

Una decisione inevitabile, quella del primo cittadino, che era nell’aria nelle ultime ore, e che ha preso concretezza a seguito di una serie di telefonate tra lo stesso, i tecnici Sorical (la società che gestisce gli acquedotti calabresi) e i dirigenti scolastici, per capire se l’emergenza potesse rientrare lunedì. L’incertezza sulla tempistica di riparazione della condotta danneggiata dall’evento franoso nel territorio di Serra San Bruno ha costretto il capo dell’amministrazione di Palazzo Razza ad assumere tale decisione.