Calabria News 24

Cerca

Il gioco d’azzardo è un fenomeno che non si arresta tra persone di tutte le età. Al tal proposito il 29 Ottobre al  Grand Hotel Lamezia si terrà il convegno su “Sovra-indebitamento, Usura e Gioco d’Azzardo in tempi di crisi economica”. All’iniziativa  parteciperanno: Gaetano Paci procuratore aggiunto DDA Reggio Calabria, Don Giacomo Panizza fondatore della Comunità Progetto Sud, Maria Angela Ambrogio direttore generale del Ce.re.so (centro reggino di solidarietà) che si occupa del contrasto alle dipendenze da gioco d’azzardo,  coordina il giornalista di TV2000 Maurizio Di Schino. Sono previsti interventi dei vari enti anti-usura presenti sul territorio calabrese ed i saluti istituzionali del Sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro. Il Convegno è organizzato da ALEF (Agenzia per la lotta all’esclusione finanziaria)
Alef nasce dalla sinergia di singoli e di associazioni operanti sul territorio calabrese con l’obiettivo di creare punti di ascolto e d’accompagnamento nei confronti di persone che versano in situazioni di disagio economico finanziario; ivolontari si occupano soprattutto dell’assistenza relazionale. Col presente seminario- convegno,  Alef vuole incontrare gli enti che operano in Calabria già da anni in quest’ambito per intrecciare rapporti e di interazioni al fine di un maggiore contrasto del fenomeno sovra-indebitamento, dell’usura e del gioco d’azzardo.

Tags::