Calabria News 24

Cerca

Arretrati della Regione alle aziende TpL: erogati a pochi fortunati!

 

 

L’assessore Fausto Orsomarso è pronto a lasciare la Calabria.

Il suo agire, in ambito di Trasporto Pubblico locale, sarà certamente ricordato da quattro fortunatissime ditte, rispetto alle molte altre di Calabria che non lo rimpiangeranno.

Dalla Regione Calabria sono stati emanati taluni provvedimenti in favore di sole 4 Aziende di TPL, trascurando le moltissime altre che da anni attendono invano.

Sono stati saldati solo a quel ben ristretto gruppetto crediti che tutte le aziende del trasporto pubblico locale vantano dalla Regione Calabria dal lontano 1997/1998.

Dal 30 dicembre 2021 al 17 gennaio 2022, con le vacanze di Natale e Capodanno, sono stati erogati dalla Regione Calabria (che ha chiamato solo i 4 fortunati per le transazioni) milioni di euro in favore di solo quattro aziende del territorio (CONSORZIO AUTOLINEE TPL S.R.L ; AUTOLINEE FEDERICO S.P.A ; SOCIETA’ LA VALLE S.R.L. ; SOCIETÀ SAJ SERVIZI AUTOMOBILISTICI IONICI S.R.L. ).

Una decisione basata su trattamenti disuguali e fortemente discriminatori rispetto alle altre circa 30 aziende di tutte le 5 Province di Calabria.

Una preferenza sospetta, anche perché nessun segnale arriva a tutti gli altri che aspettano, invano e con una concorrenza “sleale”, da parte di chi ha percepiti (non per meriti loro, ma per demeriti della Regione, che avrebbe dovuto contemporaneamente agire per tutti!) ormai da 10 mesi i “fortunati” emolumenti.

Un agire privo di abusi così palesi vuole che presto si equiparino le sorti di tutti i concessionari di trasporto pubblico locale.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1