Calabria News 24

Cerca

Diamante, Stagione da Record per il Teatro dei Ruderi di Cirella

Stagione da Record per il Teatro dei Ruderi di Cirella. La programmazione estiva presentata dal direttore artistico Alfredo De Luca già prometteva ottimi risultati ma nel bilancio finale la stagione estiva 2022 ha superato ogni aspettativa. Lo stesso De Luca afferma che la kermesse appena terminata è una delle migliori dell’ultimo decennio e prima in assoluta da dati numerici come presenze. “Soddisfatti sotto ogni punto di vista, il Teatro ha iniziato il suo percorso a luglio prima di entrare nel vivo del mese di agosto, il record di presenze è dato dalla dedizione e dalla serietà organizzativa messa in campo per fornire al pubblico i migliori spettacoli dal vivo. Tutti spettacoli da Sold out, dalle 3 tappe di Fatti di Musica di cui ho avuto il piacere e l’onore di condividerne due (Irama e Franco126) con Ruggero Pegna, il trio partenopeo che non delude mai D’Angelo, Finizio e Izzo che hanno consolidato la sinergia turistica della Riviera dei Cedri , la tappa dei Dinsieme che hanno regalato a tutti i bambini la gioia di stare a teatro con i propri genitori creando una cornice familiare unica e una delle pochissime date in Italia si uno strepitoso Cocciante insieme all’orchestra Saverio Mercadante diretta dal maestro De Amicis. Devo ringraziare tutte le maestranze, i tecnici e lo staff per aver lavorato duramente. Il record di quest’anno spero sia un grande punto di partenza per un Teatro dei Ruderi che adesso splende più di prima. Grazie all’amministrazione comunale di Diamante come sempre per la piena fiducia e la collaborazione preziosa di questi mesi”. Queste le dichiarazioni di un fenomeno di 29 anni che non solo ha riportato il Teatro dei Ruderi a risplendere ma lo ha valorizzato sul panorama nazionale puntando i riflettori sulla costa tirrenica che mai come quest’anno ha avuto un boom di presenze per gli spettacoli dal vivo. La stessa amministrazione comunale di Diamante entusiasta della programmazione appena terminata e si congratula con De Luca, il vice Sindaco Pino Pascale dichiara che il giovane Rendese, è in assoluto il miglior direttore artistico della storia dei Ruderi di Cirella distinguendosi per professionalità e passione per il proprio lavoro. In questi giorni sarà comunicata la data per la conferenza stampa finale per parlare della kermesse estiva dei Ruderi da record appena conclusa. Appuntamento dunque per la chiusura di stagione che ha entusiasmato ed emozionato il pubblico presente in massa creando un palinsesto all’insegna della musica, del divertimento e, sicuramente, da incorniciare sotto tutti gli aspetti.

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1