Calabria News 24

Cerca

Inosservanza sorveglianza speciale e resistenza a Pubblico Ufficiale, arrestato

Nella giornata del 7 novembre, nell’ambito di mirati e predisposti servizi di controllo del territorio, i Carabinieri della Compagnia di Cosenza e Rende hanno arrestato in flagranza di reato, per resistenza a pubblico ufficiale in concorso un 34enne di San Fili (CS) e un 48enne di Cosenza, entrambi pregiudicati.

Quest’ultimo è stato altresì arrestato per inosservanza della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel Comune di Cosenza, a cui è sottoposto.

Al riguardo, si comunica, nel rispetto dei diritti degli indagati (da ritenersi presuntiinnocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile), al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che gli indagati non hanno ottemperato all’ordine di fermarsi intimato dai militari operanti e si sono dati ad una precipitosa fuga lungo le strade del centro abitato di San Benedetto Ullano mettendo a rischio l’incolumità pubblica.

Gli arrestati venivano rintracciati poco dopo, a piedi, dopo aver abbandonato l’autovettura a loro in uso, il primo nel comune di Lattarico (CS) e l’altro nel territorio di Montalto Uffugo (CS).

Su disposizione del Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Cosenza, gli indagati venivano sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa del giudizio direttissimo.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1