Calabria News 24

Cerca

Giacomo Mancini commenta vandalizzazione statua del nonno

Il deturpamento della statua dedicata allo storico sindaco di Cosenza Giacomo Mancini ha destato una ondata di indignazione da parte dei cittadini, che quella mattina si sono svegliati trovando sotto i propri occhi l’amara sorpresa. Con le notizie e foto diffuse sui vari media e social, è arrivato anche il duro commento del nipote Giacomo, attaccando gli ancora ignoti autori del gesto e lanciando un appello all’amministrazione comunale.

 

Di seguito le parole di Giacomo Mancini:

VERGOGNATEVI C*******| A chi ha insozzato la statua in bronzo raffigurante Giacomo Mancini dico solo una cosa : vergognatevi c*******. Questo oltraggio ha destato indignazione diffusa. Tanti sono i messaggi privati e quelli consegnati alla rete che hanno voluto testimoniare ancora una volta in più la vicinanza e l’affetto della nostra comunità nei confronti del Leone socialista. Ringrazio tutti di cuore.
Apprezzo anche le parole del primo cittadino di Cosenza che ha con durezza condannato gli autori dell’atto vandalico. Al sindaco Caruso ricordo però che quando la Fondazione ha consegnato in comodato d’uso la statua (realizzata grazie alle libere donazioni di tanti cittadini) al Comune, l’amministrazione si è impegnata a garantire anche la sorveglianza dell’opera d’arte e la sottoscrizione di una polizza assicurativa che coprisse eventuali danni. Purtroppo nonostante gli impegni e le continue e garbate rassicurazioni alle mie insistite sollecitazioni al sindaco, assessori, consiglieri delegati e dirigenti dopo più di 4 mesi dalla posa dell’opera, ancora non è stata stipulata la convenzione per formalizzare tali impegni. Voglio almeno sperare che l’oltraggio di questi miserabili c*******, possa fare in modo che il Comune inizi a prendersi cura, per come era stato promesso, della statua per rispettare il ricordo di chi ha guidato la nostra città con tanto amore e tanta lungimiranza.
Atti di vandalismo statua Giacomo Mancini. La reazione del Sindaco di Cosenza Franz Caruso

Foto presa da Facebook

Francesco Sarri

Giornalista pubblicista dal 2018, si occupa di uffici stampa per rassegne di cultura e spettacolo. La passione per la televisione, cinema e media sin dalla tenera età lo porta al giornalismo, di cui si innamora a prima vista. La laurea in Cinema, televisione e produzione multimediale all'Università di Bologna amplia le sue conoscenze ed accresce il suo interesse per il settore audiovisivo e di intrattenimento. Il master in Lettere conseguito all'Università E-Campus incentiva, inoltre, la curiosità verso le materie umanistiche. Ciò che vuole è raccontare il mondo culturale e dell'intrattenimento, dandogli una narrazione cronistica ma anche personale. In un certo senso, con le sue "storie", fare compagnia al lettore o spettatore.

  • 1