Calabria News 24

Cerca

Integrazione tra pubblico e privato nella sanità, Fp CGIL manifesta a Roma

Garantire sostenibilità ai servizi gestiti a vario titolo dal privato, per favorire il rilancio della contrattazione del settore e combattere il dumping contrattuale. Questo il motore della manifestazione che Fp CGIL ha organizzato per sabato 29 ottobre a piazza del popolo a Roma, un tema più che mai importante in fatto di sanità.

Molteplici sono gli obiettivi della sigla sindacale, tra cui lo sblocco dei contratti della sanità privata, delle Rsa, del settore sociosanitario e socio assistenziale scaduti ormai da anni, ma anche quello di adeguare nelle basi d’asta i costi derivanti dal rinnovo del contratto, prendendo come riferimento quelli sottoscritti dalle organizzazioni maggiormente rappresentative e che abbiano il campo di applicazione più congruo.

E’ per questo che lo slogan della manifestazione recita “Sanità: se non la curi, non ti cura”, sostenuta tra l’altro, anche da CISL Fp, UIL FPL, FIALS e NURSIND, tutti a supporto dei lavoratori del settore.

L’integrazione tra pubblico e privato rientra nel punto 7 delle richieste di Fp CGIL, al fianco di chi, proprio in questo periodo storico caratterizzato dalla pandemia da Covid 19 ha più sofferto e rischiato quotidianamente.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1