Calabria News 24

Cerca

Muore 21enne all’ospedale di Polistena, indagati quattro medici

Sono quattro i medici dell’ospedale di Polistena, nel reggino, ad essere stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura di Palmi per ciò che concerne l’indagine che è stata aperta a seguito della tragica vicenda che ha visto la morte di un 21enne in pronto soccorso il 16 luglio 2022.

Secondo quanto si apprende, il ragazzo sarebbe stato trasportato al pronto soccorso del nosocomio reggino dopo aver ingerito dei farmaci e, dopo due giorni di ricovero, sarebbe morto nella struttura.

Il magistrato ha disposto, come atto irripetibile, l’autopsia sul corpo del giovane al fine di stabilire la modalità, la causa e i mezzi che l’hanno determinata, oltre che la verifica del rispetto dei protocolli e l’eventuale responsabilità dei medici che si sono alternati nelle cure prestate al paziente nelle ore di ricovero.

In qualità di persone offese, i genitori del giovane sono attualmente assistiti legalmente. Una volta eseguita l’indagine autoptica, i consulenti del Pm hanno richiesto un termine di novanta giorni per il deposito delle perizie necessarie.

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1