Calabria News 24

Cerca

Reddito:percepivano sussidio senza requisiti,12 denunce

Avrebbero percepito indebitamente il reddito di cittadinanza sulla base di false o omesse dichiarazioni.

Dodici persone, tra i 20 e i 60 anni, residenti nei comuni di Giffone e Molochio, sono state denunciate dai carabinieri del Gruppo di Gioia Tauro.

Il totale dei contributi incassati illecitamente dal 2019 ad oggi ammonterebbe a circa 120mila euro. La somma è emersa nel corso delle attività d’indagine poste in essere dai militari e finalizzate a riscontrare il possesso da parte dei richiedenti dei requisiti previsti dalla normativa vigente.

Nello specifico, dall’esame dei dati documentali acquisiti è stato possibile rilevare che, all’atto della domanda, i soggetti avrebbero reso false dichiarazioni o omesso volontariamente di comunicare informazioni ostative alla concessione del beneficio.

In particolare sono emerse false attestazioni dalla maggior parte dei responsabili e,nello specifico, sull’indirizzo di effettiva residenza.
Gli esiti dell’attività sono stati segnalati alla Autorità Giudiziaria e all’Inps alo scopo di interrompere l’elargizione del sussidio nei riguardi dei soggetti interessati e di avviare il recupero delle somme indebitamente percepite.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1