Calabria News 24

Cerca

Sui medici di base a Roggiano Gravina l’intervento di Pierluigi Caputo.

 

“La quiescenza di diversi medici di base nel comune di Roggiano Gravina ha preoccupato gran parte della comunità residente.

Non potevo che interessarmi a questa vertenza lavorando immediatamente ad una soluzione che arginasse quanto possibile le difficoltà degli assistiti” è quanto dichiarato dal vicepresidente del consiglio regionale Pierluigi Caputo. ” In queste ore una prima soluzione.

I medici di base hanno avuto l’autorizzazione ad implementare il numero di assistiti accogliendo quanti erano rimasti senza un punto di riferimento.

Da qui un provvedimento che risponde all’emergenza per poi incrementare con i medici necessari”. “l’argomento sanità richiede massima attenzione e soluzioni immediate.

In questo caso – ha concluso Caputo – siamo riusciti a dare una risposta alla popolazione di Roggiano Gravina. Non si può non prestare massima attenzione ai territori e alle loro esigenze, ancor più quando c’è di mezzo la salute.

Ho immediatamente interrogato il commissario Asp Graziano che ha ben compreso l’urgenza e prestato massimo ausilio per risolvere il problema”

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1