Calabria News 24

Cerca

Tanti giovani atleti a “Sportinsiemenessunoescluso”

Una folla colorata di piccoli atleti ha allegramente invaso domenica scorsa la struttura sportiva del Real Cosenza per l’appuntamento con gruppo-bambini voluto dal Comitato regionale del CONI e organizzato dalla Delegazione provinciale in collaborazione con gli Staff Tecnici di tutte le province. Oltre 200 i ragazzi di età compresa fra i 10 e i 12 anni provenienti da tutta la Calabria che si sono ritrovati sui campetti del centro sportivo di viale Magaccensione-tripodena Grecia per disputare mini tornei di calcio, basket, volley, atletica e giochi tradizionali a squadre. Blu, giallo, nero, verde e rosso, come i colori dei cerchi olimpici, le magliette indossate dai giovani atleti in nome dello sport che unisce ed educa. Le attività, volte a promuovere lo pratica giovanile e a favorire un corretto stile di vita e i valori dell’etica e del fair play, si sono svolte per tutta la mattinata a rotazione; ogni 30 minuti si cambiavano campo e disciplina, sino al completamento delle 5 stazioni previste. Non sono mancati i momenti d’intrattenimento con le esibizioni di danza, equitazione e fat bike a cura di associazioni sportive dilettantistiche del territorio. In apertura della manifestazione, che ha visto la presenza del Presidente regionale Maurizio Condipodero e del Consigliere nazionale Pino Abate, i saluti della Delegata Provinciale Francesca Stancati, del Vice Presidente vicario del CONI Calabria Alfredo Porcaro e del Direttore della Scuola Regionale dello Sport Demetrio Albino. Al termine dei giochi, la consegna delle targhe ai rappresentanti delle Delegazioni e delle medaglie a tutti i partecipanti.

 
 

Tags::

Potrebbe interessarti