Calabria News 24

Cerca

“Una serata tra amici”, Christian De Sica si racconta

Un bellissimo percorso autobiografico in cui ha ripercorso le tappe più significative delle sua intensa carriera ed i suoi incontri artistici più significativi.

Christian De Sica ha presentato a Catanzaro, in un Teatro Politeama stracolmo, il suo spettacolo “Una serata tra amici” e l’effetto sul pubblico é stato dirompente, con scene di entusiasmo, calore ed affetto per un artista che nei suoi oltre 50 anni di carriera ha lasciato e continua a lasciare il segno.

Lo spettacolo é stato organizzato nell’ambito del Festival d’Autunno, ideato e diretto da Tonia Santacroce, una rassegna che anche quest’anno si sta caratterizzando per la qualità delle sue proposte artistiche.

Quello con De Sica si preannunciava come uno degli appuntamenti più significativi del festival e le attese sono state pienamente soddisfatte. De Sica ha sciorinato una serie di irresistibili aneddoti che hanno avuto al centro artisti impareggiabili come Totò, Charlie Chaplin, Roberto Rossellini, Alberto Sordi, il cognato Carlo Verdone, Liza Minelli e Wanda Osiris .

Lo showman romano, supportato dall’amico Pino Strabioli, ha dato vita ad uno spettacolo che in alcuni momenti ha anche emozionato, sia pure facendo ricorso anche all’ironia ed alla sdrammatizzazione.

È ‘accaduto, in particolare, quando, con l’ausilio di alcuni video e parole toccanti, ha ricordato il padre Vittorio, pietra miliare della cinematografia mondiale, premio Oscar e autore di film che sono rimasti nel cuore del pubblico.

Un Vittorio De Sica raccontato, con toni delicati ed a tratti anche ironici, anche nei suoi aspetti meno positivi, come la passione per i casinò. E quella per le donne, al punto da dividere la sua vita tra due famiglie e generare figli al di fuori delle sue unioni “ufficiali”.

Esilarante, in particolare, il racconto da parte di De Sica della scoperta di sorelle di cui non era a conoscenza e con le quali lui ed il compianto fratello Manuel hanno sempre avuto rapporti improntati ad affetto.

Fondamentale per il successo dello spettacolo di De Sica anche l’apporto dell’orchestra diretta da Marco Tiso, che ha accompagnato lo showman romano nell’esecuzione di alcuni importanti classici delle musica straniera e italiana.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1