Attualità, Cosenza

Conclusa l’ottava edizione del Festival delle migrazioni di Acquaformosa: “Restiamo un paese aperto”

Con il concerto degli Almamegretta si è chiusa l’ottava edizione del Festival delle Migrazioni di Acquaformosa: “Un’edizione come sempre partecipata e piena di momenti di riflessione- commenta il Presidente dell’Associazione “Don Vincenzo Matrangolo”, Giovanni Manoccio. Ottimo il numero delle presenze segnate per questo evento che ormai rappresenta un punto fermo dell’estate italiana. Nel nostro paese, infatti, sono arrivate molte persone provenienti da diverse regioni italiane, segno che il nostro impegno continua a produrre frutti importanti. Adesso-continua Manoccio- è il momento di continuare a insistere su quest’idea di “Paese Aperto” che abbiamo lanciato quest’anno. È un’esigenza forte alla luce del quadro che, purtroppo, si è venuto a delinare negli ultimi mesi. Siamo un paese aperto non chiuderemo mai perché chiudere significa regredire”.