Calabria News 24

Cerca

Crotone, il nuovo Questore: “i cittadini parte attiva della sicurezza”

“Voglio fare in modo che il cittadino diventi parti attiva del progetto sicurezza”.

Lo ha detto il nuovo questore di Crotone, Marco Giambra, che si é insediato oggi.

Giambra, 56 anni, originario di San Cataldo (Caltanissetta), proviene da Napoli, dove è stato questore vicario.

In passato Giambra ha lavorato a lungo in Calabria, dirigendo, tra l’altro, la Sezione catturandi della Squadra mobile di Reggio Calabria. “Ho trascorso 17 dei miei 31 anni in Polizia in Calabria – ha detto il nuovo Questore di Crotone – ed ho imparato ad affezionarmi a questa terra. Diciamo che mi sento calabrese di adozione. Il mio predecessore, Massimo Gambino, mi ha lasciato una bellissima eredità: una Questura sana e giovane che ha dimostrato di avere gli anticorpi per superare le difficoltà. Oggi ho incontrato il personale ed ho visto ragazzi con la vocazione a voler fare questo lavoro, che ritengo sia il più bello del mondo perché operare per garantire la sicurezza dei cittadini é il massimo onore che si può ricevere”.

Il nuovo Questore di Crotone ha anche lanciato un appello ai cittadini. “Noi produciamo sicurezza – ha detto Giambra – e la sicurezza è un lavoro di squadra che si fa in collaborazione con le altre forze dell’ordine, ma anche con i cittadini. Chiedo dunque con forza il loro coinvolgimento affinché si sentano parte attiva di questo progetto di sicurezza”.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *