Cerca

Furto energia elettrica, un arresto a Reggio

Aveva realizzato un allaccio abusivo per collegarsi alla rete elettrica.

Un uomo di 31 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri a Reggio Calabria con l’accusa di furto.

I militari della stazione di Reggio Calabria Modena, nell’ambito delle attività di controllo del territorio e prevenzione e contrasto dei reati, hanno accertato la presenza di un allaccio abusivo al cavo della fornitura pubblica attraverso il quale veniva convogliata la corrente elettrica eludendo in tal modo totalmente la contabilizzazione. Il danno erariale è stato stimato in circa 5 mila euro.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1